Predica & Predicatori4

Predica & Predicatori4

Predica & Predicatori4
Un parroco di campagna incomincia la sua predica:
«Ah, fratelli! La vostra mancanza di fede mi rattrista.
Ma come! Ci riuniamo in questo luogo santo
per pregare perché piova
e nessuno di voi s’è munito di un parapioggia?».

Predica & Predicatori4
«Tutto va per il meglio – esclama un predicatore dal pulpito -.
La curva della criminalità non ha fatto che scendere,
dai primi tempi ad oggi. Pensate.
Vi rendete conto che all’epoca di Caino e Abele
il 50% degli uomini erano assassini?».

Predica & Predicatori4
L’abate Quertier, un grande umorista del 700,
fu anche il migliore oratore del suo tempo.
Alcune suore di una congregazione che non gli andava affatto a genio,
perché con troppa facilità mescolava il sacro e il profano,
facevano da tempo pressione perché venisse a predicare da loro.
Finalmente accettò.
Salì sul pulpito e lesse il testo della Scrittura che dice:
«Ossa arida, audite verbum Domini».
E subito, con voce tonante, tradusse:
«Vecchie carcasse, ascoltate la parola del Signore!».

Predica & Predicatori4
Durante la predica, Pierino dà segno di impazienza
e sbuffa continuamente.
La mamma gli bisbiglia:
«Stai buono, Pierino!
Il parroco sta cercando di spiegarci come si va in paradiso!».
Al che Pierino:
«Ma mamma, dobbiamo andarci proprio oggi pomeriggio?».

Predica & Predicatori4
Il parroco chiede a una signora:
«Mi dica senza complimenti:
come le è sembrata la mia predica?».
«Mi è parsa come la pace e la misericordia di Dio».
E il parroco piacevolmente sorpreso: «Davvero?».
«Certo, come la pace di Dio,
che è al di là di ogni comprensione,
e come la sua misericordia, che dura per sempre».

(Altra versione della precedente)
«Come ti è sembrata la predica di oggi?».
«Divina: senza inizio e senza fine».

Foto: A.J. Cook (Andrea Joy Cook)1 / celebritynetworth.com

Lascia un commento