Bimba

Bimba – Una bimba gioca tranquilla con la sabbia

Bimba. Una bimba gioca tranquilla con la sabbia.
Un essere fragile e indifeso. Apparentemente è sola,
ma la sua calma fiduciosa indica che,
come il sole l’avvolge con il suo tepore,
così una presenza amica – forse la madre? –
le è accanto e la protegge col suo affetto,
anche se noi non la vediamo.

È un po’ l’immagine della nostra vita di adulti.
Solo amando e sapendoci amati
noi ci sentiamo tranquilli: qualunque cosa accada.

Ecco perché tanti, oggi,
sono insoddisfatti e scontenti.

Ma a noi è dato di essere felici,
sempre: purché lo vogliamo.
Infatti, «non essere amati è una semplice sfortuna,
la vera disgrazia è quella di non amare» (Camus).

Ora, nulla e nessuno ci può impedire di amare gli altri.
E, anche se nessuno ci amasse,
sappiamo che Dio – seppure in modo invisibile –
ci è accanto, in ogni istante, col suo amore che non ha misura.

Basterebbe ravvivare in noi questa certezza,
e la solitudine e l’angoscia – quelle vere, profonde –
sarebbero sconfitte, per sempre.

Foto: Una bimba che gioca con la sabbia / needpix.com

Lascia un commento